Iscriviti /  Login /  Forum /  Cerca /  FAQ

Indice » Sine Requie Anno XIII » Domande tecniche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 30 gen 2017, 13:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12 nov 2005, 18:42
Messaggi: 2496
Località: Firenze, Pisa, Livorno...
Leo! Voglio il Mastino stregone, tipo... ORA! Lo chiamerò Mastdrake e sarà il mio miglior amico

_________________
non è vero che morirete - disse il serpente


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 31 gen 2017, 23:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22 lug 2016, 17:28
Messaggi: 17
Ed ecco che in una futura baronia troveremo il mastino stregone ahahah

Ma apparte gli scherzi, l'armatura massima che posso raggiungere in game è 9, oppure tramite qualsiasi magheggio non posso superare 8 di armatura?

_________________
It's Only Human to Commit a Sin.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 01 feb 2017, 08:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3091
teoricamente l'armatura massima che puoi raggiungere è 10. Puoi ottenere già 9 con Corazza di Piastre e Scudo

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 01 feb 2017, 14:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22 lug 2016, 17:28
Messaggi: 17
Oh ok grazie mille!

_________________
It's Only Human to Commit a Sin.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 11 feb 2017, 09:27 
Non connesso

Iscritto il: 25 gen 2010, 12:54
Messaggi: 688
il nano come abilità ha che non soffre del malus di -1 ad attacco e parata. Nel senso che se a causa di situazioni ambientali, effetti o equip se ha quel malus se lo piscia, giusto?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 11 feb 2017, 12:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3091
no, nel senso che il Nano ha come modificatore razziale -1 a Agilità, che non considera quando attacca e para, ma solo quando scala, cerca di muoversi silenziosamente ecc...

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 13 feb 2017, 09:35 
Non connesso

Iscritto il: 25 gen 2010, 12:54
Messaggi: 688
ok giusto :D


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 24 feb 2017, 14:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23 feb 2017, 19:10
Messaggi: 2
Scusate, mi inserisco per chiedere una paio di cose...e sarò breve e "circonciso".

- Quando si avanza di livello, si aumentano punti vita e mana? Se sì, secondo il criterio della classe?
- Come assegnare i punti esperienza? Oltre al punticino di fine sessione, quanto, secondo voi, è consigliabile assegnare agli avventurieri? 1 per ogni combattimento, missione, buona giocata?
- Gli oggetti magici, esiste un metro che stabilisca indicativamente quanto dovrebbe ricevere un avventuriero a livello x?
- Indicativamente come scegliere i mostri, e i nemici, da far incontrare a una compagnia di x livello?

Grazie per la pazienza...ritornerò comunque a rompere le scatole :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 24 feb 2017, 14:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 dic 2007, 02:00
Messaggi: 568
Località: L'Aquila
Cita:
Scusate, mi inserisco per chiedere una paio di cose...e sarò breve e "circonciso".

- Quando si avanza di livello, si aumentano punti vita e mana? Se sì, secondo il criterio della classe?
- Come assegnare i punti esperienza? Oltre al punticino di fine sessione, quanto, secondo voi, è consigliabile assegnare agli avventurieri? 1 per ogni combattimento, missione, buona giocata?
- Gli oggetti magici, esiste un metro che stabilisca indicativamente quanto dovrebbe ricevere un avventuriero a livello x?
- Indicativamente come scegliere i mostri, e i nemici, da far incontrare a una compagnia di x livello?

Grazie per la pazienza...ritornerò comunque a rompere le scatole


Dunque, mi permetto di rispondere dal basso della mia ancora poca esperienza di L'Ultima Torcia. Tanto poi ci stanno Leo e Curte che mi correggeranno.

1) parlare di avanzamento di livello non credo sia corretto dato che il gioco non ne parla affatto. Allo stesso modo il personaggio non guadagna ne mana ne punti ferita perché, appunto, non sale di livello. Al massimo approfondisce le sue capacità, tipiche della sua classe.

2) Solitamente io mi attesto sul conferire un punto avanzamento quando i personaggi risolvono una situazione più o meno impegnativa. A conti fatti la puoi vedere come una quest secondaria. Es, durante l'esplorazione di una caverna trovano un cadavere con una lettera in mano indirizzata a sua moglie. Portare la lettera alla moglie del defunto e raccontargli cosa sia successo potrebbe essere un buon modo per affidare un punto avanzamento.

3) Non esistendo i livelli non può esistere una tabella di riferimento. L'ideale è che non siano mai troppi, siano integrati nella trama che stai raccontando e che siano proporzionati al tipo di avventura che si sta affrontando. L'Ultima Torcia è dopotutto volutamente Low Power-High Magic.

4) Non credo esista una buona formula per questo quesito. Mi permetterò di citare Miura: "i Draghi sono draghi proprio perché l'uomo non può nulla contro di loro". Spiego: ogni ambiente, ha le sue creature tipiche e più è pericoloso l'ambiente più sarà grossa e pericolosa la creatura che lo abita. Quindi ha più senso parlare di "dove" vuoi ambientare una partita piuttosto che "quali mostri inserire". Ovviamente è meglio inserire mostri palesemente grossi in campagne dedicate a personaggi che hanno un numero di punti avventuriero che almeno superi il 18 (almeno secondo me).

Un suggerimento. Scardinate l'idea di livello o, se proprio non ci riuscite, concepite i vostri personaggi come eterni livello 1 senza possibilità di salire. Se lo rifletterete cosi avrete facilmente tutte le risposte che desidererete.

_________________
-Padre Stefano, perche la mia anima è cosi pesante?-

neverwere...dacci un'okkiata magari ce quello che ti interessa http://neverwere.myminicity.com/


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 24 feb 2017, 17:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3091
ciao SignorCeppo, benvenuto tra noi :D
sottoscrivo tutto quanto è stato detto da Pezzini. Fondamentalmente il problema per godersi LUT è uscire dalla mentalità di D&D: qui non ci sono livelli, solo ogni 5 PA si sceglie una Abilità di Ruolo in più.
Non ci sono regole per rendere i combattimenti "fattibili", quindi gli Avventurieri dovranno fare come nella realtà, ovvero fuggire se si accorgono che le cose si mettono male.

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 26 feb 2017, 20:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23 feb 2017, 19:10
Messaggi: 2
Ok, tutto molto chiaro!
Da chi come me viene da d&d e da certi "schemi" più o meno prefissati tutto questo è un muro da superare, ma per addentrarsi in un bel mondo. Mi piace il fatto che un giocatore deve giocare più d'astuzia che di impeto solo perché ha mille pf o 30 in CA. Sarà comunque ardua anche con punti avventura alti affrontare certi mostri del manuale, e non vedo l'ora di masterare e metterli alla prova.

Comunque quel d20 nella scatola è rotto! :D
Scherzi a parte, ottimo lavoro! E sono curioso di vedere cosa vi inventate per le "espansioni"


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 26 feb 2017, 23:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3091
grazie mille, SignorCeppo! :D
sì, lo scoglio maggiore lo trovano proprio i giocatori di D&D, per i quali è difficile cambiare ottica soprattutto in un gioco come LUT che è altamente mortale SEMPRE e che quindi richiede sempre di pensare a tattiche per non rimanerci secchi :)

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 27 feb 2017, 13:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 dic 2007, 02:00
Messaggi: 568
Località: L'Aquila
Un suggerimento: pianificazione.

Giocate sulla pianificazione. Un Drago è una impresa, non ci si capita davanti passeggiando, lo si va a cercare. Prevedete, riflettete, architettate, fate ogni singola cosa per avere un vantaggio. Anche un semplice attacco a sorpresa, seppur difficile, può far la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Spazi stretti, visibilità scarsa, agenti atmosferici avversi. Un Drago (o qualunque altra creatura) si batte in astuzia, non con la cappa e la spada.

Come diceva qualcuno: sto più in alto di te!

_________________
-Padre Stefano, perche la mia anima è cosi pesante?-

neverwere...dacci un'okkiata magari ce quello che ti interessa http://neverwere.myminicity.com/


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 04 mar 2017, 15:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 dic 2007, 02:00
Messaggi: 568
Località: L'Aquila
DOMANDA: Armatura rumorosa.

Alcune armature fanno casino, si sa, e giustamente hanno l'abilità corrispondente.

Leggendo il regolamento però mi sono imbattuto in un dubbio che ha diverse soluzioni. Ho quindi pensato di consultare gli appassionati per comprendere differenti punti di vista e capire quale possa essere l'interpretazione giusta.

Situazione: un gruppo di 4 avventurieri si prepara a fare una imboscata ad un gruppo di goblin.
Uno di questi avventurieri possiede una armatura che fa rumore. Come da regolamento questi non può non essere sentito.

Come gestire la cosa?

Opzione A): tutti e 4 i giocatori tirano normalmente Agilità e si tiene fede al risultato più basso contrapposto a quello dei goblin e, se si ha successo, tutti i personaggi hanno l'attacco "di sorpresa" tranne colui che porta l'armatura rumorosa. (pone il fattore di essere scoperti a 4+ tiri di dado)

Opzione B): tutti i giocatori, tranne quello con l'armatura rumorosa, tirano Agilità e poi ci si muove come l'Opzione A). (pone il fattore di essere scoperti a 3+ tiri di dado)

Opzione C): nessun giocatore tira Agilità, semplicemente non si può effettuare l'attacco "di sorpresa" perché uno dei giocatori indossa una armatura rumorosa e fa casino. (pone il fattore di essere scoperti ad automatico)

Opzione D) ???

Le opzioni nascono perché non mi sembra corretto che una abilità penalizzi un intero gruppo piuttosto che il singolo individuo che indossa l'armatura (in realtà setta il livello a più o meno difficile), che comunque ha la penalità di non compiere MAI un attacco "di sorpresa" a differenza di personaggi che normalmente potrebbero e del fatto che non farlo tirare in realtà aumenta (buffi calcoli che non ho voglia di riportare) i fattori di successo rispetto a quelli di fallimento, quindi paradossalmente incentivandone l'uso e andando completamente verso la direzione opposta di quanto dovrebbe fare una armatura rumorosa.

_________________
-Padre Stefano, perche la mia anima è cosi pesante?-

neverwere...dacci un'okkiata magari ce quello che ti interessa http://neverwere.myminicity.com/


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'Ultima Torcia - Regolamento
 Messaggio Inviato: 04 mar 2017, 16:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3091
rispostone:
se gli Avventurieri viaggiano in gruppo (cioè a poca distanza l'uno dall'altro) l'armatura Rumorosa fa scoprire tutto il gruppo automaticamente.
se il tizio rumoroso viene tenuta da parte (ad esempio a qualche centinaio di metri indietro dagli altri) i primi possono prendere di sorpresa, perché il tizio rumoroso non è con loro (e, se dovesse nascere un combattimento, arriverà con vari Giri di ritardo sulla scena). Di fatto è come spezzare il gruppo in due, dove la parte dei due gruppi che ha il tizio in armatura non prenderà mai la sorpresa.

In generale, però, se gli Avventurieri fanno delle missioni dove sia richiesto di muoversi in silenzio è fortemente consigliato che nessuno abbia un'armatura rumorosa (la nostra base per questo è stato il film Conan il Barbaro, quando Conan e i suoi alleati devono entrare di nascosto nel covo di thulsa doom sono tutti senza armatura, quando Conan combatte contro doom aspettandolo e preparando le trappole indossa una armatura completa)

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Indice » Sine Requie Anno XIII » Domande tecniche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Protected by Anti-Spam ACP
cron
Asterion Press s.r.l. - Via Manzotti 7 - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2013 .: Asterion Press :. - Contatti