Iscriviti /  Login /  Forum /  Cerca /  FAQ

Indice » Sine Requie Anno XIII » Campagne e ambientazione




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Golem
 Messaggio Inviato: 01 giu 2017, 02:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23 gen 2014, 07:55
Messaggi: 516
In questa discussione raccolgo i Golem che forse un giorno compendierò.

Il Massacratore
Il Massacratore è una statua alta due metri che rappresenta un uomo con gambe abnormemente larghe e grosse che sorreggono un corpo gonfiato dall'ipertrofia muscolare e sfigurato da vene in rilievo e tendini tesi. Lo scultore che lo ha realizzato non ha coperto in alcun modo suoi attributi maschili, il suo largo volto barbuto incorniciato da una folta barba è virile e furioso al tempo stesso. Ha una scritta in lettere ebraiche leggermente deturpata da un sottile graffio sulla fronte. Il suo corpo è crivellato di crepe, buchi di proiettile e graffi.
Il Massacratore si trova nelle Terre Perdute occidentali e viaggia verso Re David. Nonostante il suo peso si muove con sorprendente celerità.
Il Massacratore odia gli Umani, vivi o morti che siano certo non si attarderà per inseguirli né perderà troppo tempo per abbattere i ripari dietro cui si potrebbero trincerare ma cercherà di massacrare quanti più esseri umani vivi o morti incontrerà sulla sua strada senza perdere troppo tempo.
Sembra che durante la sua marcia si diverta ad abbattere porte, danneggiare gli alberi e calpestare animali.
Chiunque fosse il suo creatore qualcosa è andato terribilmente storto durante il processo di creazione e il Massacratore sembra animato e mosso più dalla rabbia cieca che non dalla magia.
Nonostante alcuni danni superficiali il Massacratore è ancora molto resistente e soprattutto tremendamente forte.

_________________
Make Make da 150 il miglior materiale per gdr gratuito


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Golem
 Messaggio Inviato: 02 giu 2017, 12:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23 gen 2014, 07:55
Messaggi: 516
Il Termine di Paragone
Questa creatura somiglia così tanto a un essere umano e si muove con tale scioltezza che da lontano può essere scambiato per un uomo barbuto Vivo o Morto. Solo avvicinandosi si possono notare la scritta in caratteri ebraici sulla fronte e gli occhi di pietra incisa a cesello.
Questo golem indossa un gonnellino di strati di juta di foggia vagamente egizia. Il gonnellino è stinto, strappato e sporco.
Questo golem cammina diligentemente incontro a Re David. Il suo scopo è arrivare integro il prima possibile, senza perdere tempo. Combatterà solo se è vantaggioso farlo per raggiungere quanto prima il suo obbiettivo senza preoccuparsi se chi lo intralcia è vivo o morto. Il suo scopo non è necessariamente uccidere chi lo ostacola se, chi gli è d'intralcio gli fa largo va bene lo stesso. Non si preoccupa di nascondersi essendo concentrato sull'obbiettivo della sua missione: Raggiungere Re David. ...Questo non è un problema visto che la maggior parte dei Morti non è in grado di comunicare e i Vivi hanno problemi ben più pressanti che indagare sulla sagoma seminuda che cammina verso est.

_________________
Make Make da 150 il miglior materiale per gdr gratuito


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Indice » Sine Requie Anno XIII » Campagne e ambientazione


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Protected by Anti-Spam ACP
Asterion Press s.r.l. - Via Manzotti 7 - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2013 .: Asterion Press :. - Contatti