Iscriviti /  Login /  Forum /  Cerca /  FAQ

Indice » Sine Requie Anno XIII » Prodotti editoriali




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 03 mar 2016, 19:46 
Non connesso

Iscritto il: 25 feb 2016, 01:23
Messaggi: 2
Probabilmente sto scrivendo uno di quei post cometa che passa un moderatore crociato e ci sfiamma sopra senza pensarci due volte.. ma passo comunque dopo questo preambolo a raccontarvi il mio/nostro cruccio.

Siamo un gruppo di 40enni di Roma,giochiamo a Sine da quasi un anno, siamo stati a Monte della Croce e ora siamo tornati a Firenze dopo una spedizione a Ravenna, tanto per inquadrarvi il momento storico.

Comunque sia, alla fine di una giocata di tre settimane fa' il master, che e' una personcina seria e ci tiene molto a non essere spiato, ma molto veramente.. alza lo sguardo e con voce rotta ci chiede aiuto per trovare un avventura da nome coatto di Olocausto di Terrore.
Nello sgomento generale, tieni presente che in teoria non sappiamo neanche come si chiama l'avventura(GODS :lol: ), mi riprometto di aiutare il mio amico e compagno di avventure da oltre vent'anni, che ci vorrà mai a trovare un avventura usata??

tre settimane più tardi.. dopo aver chiamato al telefono praticamente ogni negozio di gdr d'Italia, aver scritto mail a chiunque abbia mai detto in un sito, una chat o un annuncio di aver avuto per le mani codesta avventura.. mi ritrovo a chiedere l'eticità delle mie azioni.

L'unica persona che ho trovato che attualmente possiede l'avventura e' un ragazzo/gruppo di Genova, scrive un blog che si chiama gdrtales, che dopo ampie contrattazioni (gli ho offerto anche di compragli due moduli a sua scelta) mi ha manifestato la sua totale intenzione di portarsi olocausto di terrore nella tomba sperando che faciliti un suo ritorno in magna gloria.

Ora arriviamo alla parte spinosa. Potrei avergli chiesto di.. farmene una copia? non ricordo bene. Lui essendo Legale Buono mi ha prontamente risposto citando a menadito la legge sul copyright e dicendomi che si rischiano tre anni di galera.. ma io essendo più' sul neutrale me la sono andata a rileggere e da buon giocatore degli anni ottanta con tutti i manuali di vampire rilegati in copisteria, gli ho risposto che e' reato solo se lo si fa' a scopo di lucro..
Ora lui parla di ledere i diritti degli autori e distributori, ma dentro di me io mi chiedo, ma se e' fuori stampa PER SEMPRE questi i soldi miei come li potranno vedere mai?

mi sono quindi detto perche' non chiederlo direttamente a loro?

in attesa del rogo che ci attende tutti, apro la richiesta anche a chi leggera' questo post e aggiungo anche che stiamo cercando anche la prima edizione del sanctum imperium, da quel poco che ho trovato online contiene due avventure.. ma non sono riuscito a scoprire quali e se sono mai uscite in altra forma.

in caso contrario siamo pronti a passare alle minacce e anche all'effrazione, siamo pur sempre giocatori di ruolo, nulla ci può fermare!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 03 mar 2016, 21:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12 nov 2005, 18:42
Messaggi: 2510
Località: Firenze, Pisa, Livorno...
Hai provato a Chaos A.D. di Genova? Un utente di questo stesso forum ne ha comprata lì una copia un mesetto fa!

_________________
non è vero che morirete - disse il serpente


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 03 mar 2016, 21:58 
Non connesso

Iscritto il: 20 feb 2016, 18:32
Messaggi: 66
Anche io farei carte false pur di averlo ma non si trova nemmeno per sbaglio


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 08:46 
Non connesso

Iscritto il: 30 nov 2008, 12:25
Messaggi: 620
Località: Friuli Venezia Giulia
e poi dicevano che le avventure non vendevano. :P


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 09:13 
Non connesso

Iscritto il: 20 feb 2016, 18:32
Messaggi: 66
probabilmente quando furono stampate non andavano, adesso siccome sono irreperibili siamo tipo i bambini che vogliono il giocattolo ahahah


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 09:58 
Non connesso

Iscritto il: 18 apr 2011, 11:49
Messaggi: 296
Io sono di Roma, potrei valutare lontanamente l'idea di prestartelo dietro cauzione folle.
Potrei.
Folle.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 10:09 
Non connesso

Iscritto il: 18 apr 2011, 11:49
Messaggi: 296
(forse il mio post precedente non è sembrato simpatico come intendevo)

Premetto che sono curioso della risposta degli autori sul tema etico.

In ogni caso, anche io sono dell'idea di portarmi tutto il Sine nella tomba, però d'altra parte Olocausto di Terrore è nella mia libreria a prendere polvere, giocato e rigiocato da tutti i miei gruppi. Mi sembra molto più produttivo che qualcuno ci giochi e si goda il manuale spettacolare che è.
Ciò detto, l'eventuale cauzione folle (che mai mi terrò perché preferisco comunque Olocausto) è la cosa più intelligente che mi è venuta in mente per assicurarmi che l'amato manuale faccia ritorno. Certo, se poi anche tu Apa preferisci Olocausto alla cauzione per quanto folle sia, forse abbiamo un problema =D


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 10:17 
Non connesso

Iscritto il: 20 feb 2016, 18:32
Messaggi: 66
e se si facesse una petizione ad asterion per una ristampa?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 10:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3104
dunque, la situazione attuale è questa:
1) Olocausto di Terrore, per come è ora, di sicuro non lo ristamperemo più... MA
visto che quelle avventure ci vengono richieste un sacco (per "un sacco" si intende comunque "non abbastanza da giustificare una ristampa") la nostra idea è che ritorneranno in futuro in qualche forma, sicuramente non tutte assieme in un unico manuale.
Quindi, basta aspettare :D

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 10:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3104
ho fatto un post dove ho messo un 1) senza 2), 3)... proprio così, senza senso

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 04 mar 2016, 12:54 
Non connesso

Iscritto il: 20 feb 2016, 18:32
Messaggi: 66
Leonard Zombi ha scritto:
dunque, la situazione attuale è questa:
1) Olocausto di Terrore, per come è ora, di sicuro non lo ristamperemo più... MA
visto che quelle avventure ci vengono richieste un sacco (per "un sacco" si intende comunque "non abbastanza da giustificare una ristampa") la nostra idea è che ritorneranno in futuro in qualche forma, sicuramente non tutte assieme in un unico manuale.
Quindi, basta aspettare :D

ed è quel MA che ti svolta una giornata


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 06 mar 2016, 18:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 dic 2007, 02:00
Messaggi: 568
Località: L'Aquila
ricordo che intorno a dicembre lo trovai in vendita su internet ad un prezzo decente, ma non ricordo dove. Ricordo solo che fu uno dei primi risultati. Potresti riprovare a setacciare il web.

_________________
-Padre Stefano, perche la mia anima è cosi pesante?-

neverwere...dacci un'okkiata magari ce quello che ti interessa http://neverwere.myminicity.com/


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 07 mar 2016, 00:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12 nov 2005, 18:42
Messaggi: 2510
Località: Firenze, Pisa, Livorno...
Io l'ho comprato un annetto fa a qualcosa come una decina di euro insieme a un paio di manuali di Vampiri Secoli Bui (quelli li ho pagati di più). Però ebbi culo, lo ammetto!

_________________
non è vero che morirete - disse il serpente


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 07 mar 2016, 00:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12 nov 2005, 18:42
Messaggi: 2510
Località: Firenze, Pisa, Livorno...
Sulle vendite, è vero che oggi sembra richiesto e sembra ingiustificata la nostra reticenza a ristampare, ma considerate che fu stampato dopo Sanctum, che da allora ha già avuto altre 2 ristampe da 1000 e 1500 pezzi ed è nuovamente agli sgoccioli, nello stesso tempo in cui Olocausto ha finito le sue prime 1000 copie (3500 vs 1000 nello stesso tempo... e costa pure meno a fronte di un costo di produzione quasi identico!) Persino lo screen ha venduto il doppio del miglior manuale di avventure.
Però come dice il Leo... stiamo studiando un modo figo per riproporle, perché a noi le avventure piacciono un botto!

_________________
non è vero che morirete - disse il serpente


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un argomento Spinoso
 Messaggio Inviato: 07 mar 2016, 01:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13 nov 2005, 19:25
Messaggi: 3104
ehm... Sanctum non è "agli sgoccioli", è proprio esaurito. E' IV Reich che è agli sgoccioli.

_________________
http://www.serpentariumgames.com


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Indice » Sine Requie Anno XIII » Prodotti editoriali


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Protected by Anti-Spam ACP
Asterion Press s.r.l. - Via Manzotti 7 - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2013 .: Asterion Press :. - Contatti